Jump to Navigation
COMUNICATO STAMPA Trasporti, Serbassi (Fast Confsal): L'accordo congiunto sul diritto di sciopero nel TPL ridà dignità al confronto sindacale

“Pur auspicando che nel prossimo Parlamento si possa riavviare il confronto iniziato nel 2015 sulla riforma del diritto di sciopero nei servizi pubblici essenziali per chiudere definitivamente la lunga fase di incertezza normativa su una materia che dal 2000, quando è stata modificata la legge 146/90, è di fatto disciplinata dalle regolamentazioni provvisorie della Commissione di garanzia, non possiamo non considerare positivo l'accordo raggiunto tra associazioni datoriali e sindacati sul trasporto pubblico locale”. Questo il commento del segretario generale FAST-Confsal, Pietro Serbassi, sull'intesa raggiunta tra AGENS/Confindustria, ANAV/Confindustria e ASSTRA/Confservizi con le sigle Filt-Cgil, Fit-Cisl, Uiltrasporti e Ugl Fna.[...]

Data: 2018-03-05
Territorio:  Nazionale 
Tipo Documento:  Comunicati 
Struttura: Mobilità 


by Dr. Radut.