Jump to Navigation

FAST-Confsal: progetto europeo MIPACT - Cabotaggio e “periodo di pausa”: due nuove caratteristiche del regolamento 2020/1055, all’interno del pacchetto mobilità dell’unione europea

Il cosiddetto Pacchetto Mobilità dell’Unione europea, la legislazione comunitaria approvata il 15 luglio 2020 destinata a regolare il trasporto su strada per i Paesi dell’Unione europea, è configurata tramite tre regole basilari: Regolamento (UE) 2020/1054, Regolamento (UE) 2020/1055 e Direttiva (UE) 2020/1057. E’ la legislazione che sta entrando in vigore progressivamente, prendendo forma nel 2020 e modificando vari aspetti del trasporto su strada.

Venerdì, Giugno 28, 2024

Comunicato stampa: FS FAST-Confsal ai nuovi vertici_Subito riorganizzazione e rinnovo CCNL

"Siamo convinti che, attraverso un confronto equilibrato e partecipativo, la FAST-Confsal possa contribuire significativamente al progresso del Gruppo FSI che a nostro avviso non dovrebbe realizzarsi attraverso percorsi di privatizzazioni, bensì attraverso una razionalizzazione delle diverse società e un ripensamento degli attuali poli". Questo uno dei passaggi della lettera inviata dal segretario generale FAST-Confsal, Pietro Serbassi

Venerdì, Giugno 28, 2024

FAST-Confsal: progetto europeo MIPACT - Novità dal pacchetto mobilità dell’unione europea: tempi di guida e riposo

Durante il 2022, le importanti misure che fanno parte del cosiddetto Pacchetto Mobilità dell’Unione europea sono entrate in vigore. In particolare, la legislazione approvata il 15 luglio 2020 ha mirato alla regolazione del trasporto su strada per i Paesi dell’Unione europea e include tre regolamenti fondamentali: Regolamento (UE) 2020/1054; Regolamento (UE) 2020/1055 e Direttiva (UE) 2020/1057. 

Mercoledì, Giugno 26, 2024

Comunicato Stampa: Trasporti, Fast-Confsal: "Il gioco delle poltrone non può ritardare il rinnovo del contratto in Fs"

"Bisogna superare in fretta l’attuale stallo nel rinnovo del Ccnl Mobilità per le Attività Ferroviarie e del Contratto aziendale del Gruppo FSI, scaduti alla fine del 2023. Tale rinnovo è fondamentale per garantire la sicurezza e la stabilità lavorativa, soprattutto in risposta all’emergenza salariale che minaccia il potere d’acquisto dei lavoratori". È quanto dichiara in una nota la Fast-Confsal, spiegando che la trattativa non può essere condizionata dai tempi della politica. 

Giovedì, Giugno 20, 2024

Agens: nota - rispetto del CCNL della Mobilità Area AF

Con la nota viene richiesto alle associate di Agens di rispettare i dettami contrattuali pattuiti nel CCNL della Mobilità Area AF 

Martedì, Giugno 18, 2024

Comunicato stampa - Sciopero nei Trasporti Pietro Serbassi - Ora basta serve una nuova legge sul diritto di sciopero

"Una volta è il tempo, una volta i saldi o il Natale, un'altra le vacanze o il torneo di tennis. In questa occasione a scatenare l'ennesima compressione del diritto di sciopero da parte del ministero delle Infrastrutture è stato il Gran premio di Imola". Questo il commento del segretario generale FAST-Confsal, Pietro Serbassi

Sabato, Maggio 18, 2024

Comunicato stampa: sicurezza sul lavoro “Un altro morto, ora impegni concreti e nuove regole”

La strage, purtroppo, non si ferma. Stamattina, a pochi giorni di distanza dal crollo di Firenze, un altro lavoratore, dipendente di una ditta di appalto per la manutenzione, ha perso la vita nello stabilimento Stellantis di Pratola Serra

Venerdì, Febbraio 23, 2024

Comunicato stampa: Ferrovie: FAST-Confsal, "Fs asset strategico per il Paese. No alla privatizzazione e maggiori tutele contro le aggressioni ai lavoratori"

Roma, 15 febbraio – "Il sistema ferroviario italiano e i lavoratori del comparto si trovano sotto un grave e imminente attacco, di fronte al quale sono necessarie compattezza e unità di intenti. Aziende, parti sociali, governo e il Paese nel suo complesso devono difendere e rilanciare il nostro sistema dei trasporti, garantendo un servizio accessibile e sicuro per gli utenti e per i lavoratori". Questo è quanto dichiarato dal segretario generale Fast-Confsal, Pietro Serbassi. 

Giovedì, Febbraio 15, 2024

Comunicato stampa - Incidente ferroviario, FAST-Confsal: "Una tragedia che non deve ripetersi. Nuovi protocolli sugli appalti"

"L'incidente di questa notte e i molti altri che si verificano quotidianamente non possono essere considerati come un bollettino di guerra che elenca le morti sul lavoro come tragiche fatalità". Questo il commento, sull'incidente ferroviario accaduto la notte scorsa nella tratta ferroviaria tra Brandizzo e Chivasso nel quale sono morti cinque operai e due sono rimasti feriti, del segretario generale FAST-Confsal, Pietro Serbassi, che esprime il suo "profondo cordoglio e vicinanza alle famiglie delle vittime" e gli "auguri di pronta guarigione agli altri lavoratori rimasti coinvolti".   

Giovedì, Agosto 31, 2023

Lettera ministro delle infrastrutture e dei trasporti Senatore Matteo Salvini

[...]“Pur rispettoso del diritto di sciopero”, come si è dichiarato, ha imposto ai lavoratori di modificare in corso d’opera un’azione di lotta attraverso un provvedimento che quel diritto non tiene in alcuna considerazione[...]

Sabato, Luglio 15, 2023

Comunicato stampa - Trasporti, Fast-Confsal: "Inaccettabile la precettazione, calpestato il diritto di sciopero"

"Comprendiamo i buoni intenti, seppure molto tardivi, che hanno spinto il Ministro Salvini a convocare i sindacati e le Imprese ferroviarie nel tentativo estremo di rinviare l’azione di sciopero programmata dalle ore 03.00 di questa notte. Ma facciamo davvero fatica a capire la scelta della precettazione, con cui il Ministro ha dimezzato l'iniziativa di protesta e imposto ai lavoratori di riprendere le attività alle 15.00 di domani.."

Mercoledì, Luglio 12, 2023

AGENS: lettera e linee guida di piattaforma per il rinnovo del contratto della mobilità area contrattuale attività ferroviarie 2024-2026

linee guida di piattaforma per il rinnovo del contratto della mobilità area contrattuale attività ferroviarie 2024-2026

Martedì, Luglio 11, 2023

Comunicato stampa: treni_Serbassi - "I continui incidenti frutto di incuria su manutenzione e formazione"

"Gli incidenti e i guasti che si verificano con sempre più frequenza nel nostro sistema ferroviario sono la spia di un problema che non può più essere ignorato". Questo il commento del segretario generale FAST-Confsal, Pietro Serbassi

Lunedì, Maggio 8, 2023

Comunicato Stampa - Fs, Serbassi (FAST-Confsal): "il governo faccia chiarezza sulle nomine"

"I ritardi sul Pnrr impongono un'accelerazione che non può non vedere protagonista il gruppo Fsi e la sua controllata Rfi, a cui sono affidati ben 24 miliardi del piano. Per questo sarebbe opportuno che il governo procedesse quanto prima a sciogliere i dubbi che continuano ad aleggiare sui futuri vertici delle società controllate e della stessa holding". Questo l'appello lanciato dal segretario generale FAST-Confsal, Pietro Serbassi

Martedì, Aprile 4, 2023

MIT: nota - Opinion Era sul Decreto MIT n. 19 del 24/1/2011. Richiesta incontro

Le Scriventi Segreterie Nazionali venute a conoscenza della “Agency Opinion 2022-04” dell’ERA, datata 13 giugno 2022, sull’interpretazione del Decreto del MIT n.19 del 24 gennaio 2011 (emanato in ottemperanza al D.M. 388 del 15 luglio 2003), chiedono un urgente incontro di merito sulla posizione del nostro Paese al riguardo.

Mercoledì, Marzo 29, 2023

Comunicato stampa: Infrastrutture, FAST-Confsal: "Inaccettabile il definanziamento delle opere nel Mezzogiorno"

"Inaccettabile il definanziamento delle opere ferroviarie nel Mezzogiorno. Servono risposte concrete e pentuali". Questo il commento del segretario generale FAST-Confsal, Pietro Serbassi, in seguito all'audizione presso la IX Commissione trasporti della Camera dell'amministratrice delegata di RFI, Vera Fiorani, nell'ambito dell'esame dei contratti di programma stipulati dal Ministero delle Infrastrutture con la società Rete Ferroviaria Italiana. 

Mercoledì, Marzo 22, 2023

Comunicato stampa - Rfi, FAST-Confsal: "Nel contratto di programma serve più attenzione alla sicurezza"

"Il Contratto di Programma tra Rfi e ministero delle Infrastrutture va migliorato su molti punti. Oltre a diverse criticità sulla parte investimenti, segnalo anche la mancanza di una adeguata pianificazione sulla parte servizi, in particolare per quello che riguarda la sicurezza". Questo le preoccupazione espresse dal segretario generale FAST-Confsal, Pietro Serbassi

Venerdì, Marzo 10, 2023

ANSFISA, RFI: nota - chiarimenti stazione Bologna

Facendo seguito alla vostra cortese risposta alla richiesta della scrivente di delucidazioni, ritenendola poco esaustiva

Martedì, Novembre 15, 2022

Comunicato stampa: Trenitalia, Tper, Multari - Adesioni allo sciopero del 100%. Azienda sorda all'esasperazione dei lavoratori

"Dopo il terzo sciopero, con adesioni massicce da parte dei lavoratori e forti disagi agli utenti, è difficile comprendere il motivo per cui l'azienda si ostini, a distanza di quasi un anno, a non voler aprire un dialogo su problematiche che stanno evidentemente portando il personale all'esasperazione". Questo il commento del segretario nazionale SLM FAST-Confsal, Vincenzo Multari

Mercoledì, Settembre 21, 2022

TPL: informativa - valutazione rischi - DVR

Le aggressioni sono un fenomeno ormai costante a danno di chi lavora su treni e autobus. Basta! Abbiamo scioperato, con altissime adesioni, ma ancora nessuno prende di petto una situazione insostenibile.

Lunedì, Settembre 19, 2022

Autoferrotranvieri: nota - proclamazione sciopero 16 settembre 2022

Proclamazione di sciopero ai sensi dell’art. 2 comma 7 legge 146/90 e s.m.i. di tutte le lavoratrici e i lavoratori dipendenti delle imprese cui si applica il CCNL Autoferrotranvieri Internavigatori (Mobilità TPL) a causa dei gravi eventi lesivi della sicurezza e dell’incolumità dei lavoratori.

Martedì, Settembre 13, 2022

Comunicato Stampa - Tratta Bologna-Bari, Serbassi (FAST-Confsal): "Bene l'avvio della dorsale Adriatica, ma Giovannini si è dimenticato di Foggia"

"Siamo contenti che il progetto per la linea ferroviaria Bologna-Bari si sia finalmente sbloccato, ma il governo si è perso per strada alcuni pezzi che rischiano di pregiudicare le potenzialità dell'opera infrastrutturale per lo sviluppo del Mezzogiorno". Questo il commento del segretario generale, Pietro Serbassi

Sabato, Settembre 3, 2022

Comunicato Stampa - Sicurezza, Serbassi (FAST-Confsal): "Bene accordo INAIL-FS. Ora autostrade e ANAS"

"Accogliamo con grande soddisfazione la firma del protocollo tra il Gruppo FSI e l’INAIL. Plaudiamo a una iniziativa storica, che come Fast-Confsal avevamo proposto e auspicato solo qualche giorno fa". Questo il commento del Segretario Generale Fast-Confsal, Pietro Serbassi, sull'accordo relativo alla prevenzione e alla tutela della salute e della sicurezza nei luoghi di lavoro siglato il 7 aprile alla presenza dei ministri delle Infrastrutture e del Lavoro, Giovannini e Orlando. 

Venerdì, Aprile 8, 2022

Comunicato Stampa: Trenitalia, Serbassi - "Grazie al lavoro del sindacato sbloccate 700 assunzioni"

"Il percorso negoziale avviato con Trenitalia sta dando i suoi frutti. L'azienda ha annunciato l'avvio di un percorso di rafforzamento del personale che porterà a 700 nuove assunzioni. Finalmente un passo nella giusta direzione". Così il Segretario Generale Fast-Confsal, Pietro Serbassi...

Lunedì, Marzo 28, 2022

CCNL Mobilità area AF, Serbassi (Fast-Confsal): "Col nuovo contratto un sostegno tangibile ai lavoratori della Mobilità area Attività Ferroviarie"

"Finalmente un segno tangibile di sostegno e di aiuto per i lavoratori, che hanno fronteggiato in prima linea l'emergenza pandemica e ora, anche a causa del conflitto, si trovano alle prese con un'impennata dell'inflazione che sta progressivamente riducendo il potere d'acquisto delle famiglie. Siamo soddisfatti del risultato raggiunto". Così il segretario generale Fast-Confsal, Pietro Serbassi, ha commentato l'intesa dei sindacati con i vertici Fs che ha portato alla firma del contratto aziendale FSI.  

Martedì, Marzo 22, 2022

CCNL Mobilità/Area contrattuale attività ferroviarie

CCNL della Mobilità/Area contrattuale Attività Ferroviarie del 22 marzo 2022 - rinnovo del CCNL Mobilità/Area AF del 16 dicembre 2016

Martedì, Marzo 22, 2022

Autoferrotranvieri-Internavigatori Mobilità/TPL: nota - vertenza rinnovo CCNL

Il CCNL Autoferrotranvieri-Internavigatori (Mobilità/TPL) è scaduto il 31 dicembre 2017 e, molto probabilmente, solo per placare la tensione della categoria che ha garantito la mobilità dei cittadini in piena crisi pandemica

Mercoledì, Febbraio 9, 2022

Comunicato Stampa: Trasporto merci, Multari Fast-Confsal. Treni a passo di lumaca con le nuove suole ecologiche

"Boomerang ambientalista sui treni merci. I nuovi dispositivi ecologici voluti dalla Ue intensificheranno il trasporto inquinante su gomma". Questo l'allarme lanciato dal Segretario Nazionale Fast-Confsal, Vincenzo Multari

Lunedì, Novembre 15, 2021

RFI - richiesta di incontro urgente, assetti organizzativi

Il 31 luglio 2019 è stato sottoscritto un accordo tra le O.S e la “Struttura di servizi per i Rotabili e per la Diagnostica” dove è stato deciso quanto segue: “le parti si incontreranno entro dicembre 2019, in una specifica riunione di verifica dei nuovi assetti organizzativi”.

Mercoledì, Settembre 29, 2021

Comunicato Stampa - Rfi, Multari (Fast-Confsal): "Chiesto e ottenuto 1000 assunzioni"

"Abbiamo chiesto con forza e ottenuto da Rfi un piano di assunzioni per un rafforzamento dell'organico che passa anche attraverso l’internalizzazione di attività oggi affidate a imprese esterne”. Questo il commento del segretario nazionale Fast-Confsal, Vincenzo Multari, sull’accordo raggiunto tra i sindacati e la società del gruppo Fsi. 

Venerdì, Maggio 14, 2021

Comunicato Stampa - Anas, Serbassi (Fast-Confsal): "Subito le assunzioni per realizzare il Recovery plan"

"Il ruolo centrale dell'Anas nella realizzazione dei progetti infrastrutturali previsti nel Piano di ripresa e resilienza, a partire dalla manutenzione e messa in sicurezza delle opere già esistenti e dal potenziamento degli snodi logistici per trasformare l'Italia nel più grande porto d'Europa richiederà un sforzo aggiuntivo che potrà essere compiuto solo avviando un serio piano di assunzioni che risponda veramente ai bisogni dell'azienda". E' questa una delle richieste che il Segretario Generale Fast-Confsal, Pietro Serbassi

Martedì, Marzo 30, 2021

Comunicato stampa - FS Multari (Fast-Confsal): "Accordi importanti su welfare e smart working"

“Nell'ambito del tavolo sul rinnovo contrattuale abbiamo siglato importanti accordi su welfare e smart working per dare subito ai lavoratori del gruppo FSI un sostegno concreto dopo un anno passato a fronteggiare l'emergenza pandemica a testa alta senza mai tirarsi indietro". Questo il commento di Vincenzo Multari, segretario nazionale SLM FAST Confsal

Giovedì, Febbraio 18, 2021

Comunicato stampa - Fs, Serbassi (Fast-Confsal): "Riparte il negoziato per il nuovo contratto"

"Finalmente riparte il percorso che porterà al nuovo contratto dei ferrovieri. Un passaggio fondamentale per garantire ai tutti i lavoratori del settore che hanno dato un contributo determinante nella gestione dell'emergenza nuove e maggiori tutele, anche sul fronte economico, adeguate al difficile periodo che stiamo vivendo". Questo il commento di Pietro Serbassi, segretario generale Fast-Confsal

Giovedì, Febbraio 18, 2021

FS Italiane: richiesta di incontro - sicurezza sul lavoro nelle ferrovie

La ricerca della sicurezza sul lavoro è, da tempo, obiettivo prioritario della nostra azione sindacale. Per questo motivo riteniamo inaccettabile per una società all’avanguardia presente sul suolo italiano, l’attuale incidenza degli infortuni e della mortalità in ambito lavorativo. 

Mercoledì, Gennaio 27, 2021

Comunicato Stampa - Gruppo FSI, Serbassi (Fast-Confsal) Il governo litiga e l'azienda è paralizzata

"Per quanto ancora dovremo assistere allo stallo della principale azienda italiana dei trasporti paralizzata dalle divisioni nella maggioranza di governo? L'esecutivo smetta di litigare e di discutere sul nulla e metta le grandi aziende partecipate in grado di lavorare seriamente e con serenità sul piano di ammodernamento del Paese con le ingenti risorse che arriveranno dalla UE". Questo il commento del Segretario Generale Fast-Confsal, Pietro Serbassi, all'indomani della fumata nera sul rinnovo dei vertici delle controllate di FSI Trenitalia ed RFI. 

Mercoledì, Dicembre 9, 2020

Comunicato stampa - Trasporti, Serbassi - Tempo scaduto. Subito le nomine in Rfi e Trenitalia

"E' impensabile lasciare che il trasporto ferroviario, essenziale per la tenuta del Paese durante la pandemia e strategico per la sua ripartenza, sia nelle mani di manager precari che rischiano di essere mandati a casa da un momento all'altro. La posta in gioco è troppo alta per lasciare che le beghe politiche impediscano a Fs di operare al meglio delle sue capacità". Lo dichiara il segretario generale FAST-Confsal, Pietro Serbassi, denunciando lo stallo che si protrae da mesi sulle nomine delle controllate del gruppo. 

Domenica, Ottobre 18, 2020

Lettera alla Redazione di Stasera Italia: Dichiarazioni inesatte del Presidente di NTV Montezemolo

In seguito alla puntata del 27/05/2020 dove un vostro invitato, per la precisione, il Presidente di Ntv Italo Luca Cordero di Montezemolo, asseriva che la Società sta facendo uno sforzo in più, riconoscendo risorse aggiuntive ai propri lavoratori in difficoltà che fanno fatica ad arrivare a fine mese con la sola cassa integrazione. 

Mercoledì, Giugno 3, 2020

Gruppo FSI: Lettera di sollecito - mancato rispetto delle direttive FSI in Busitalia

In data odierna è stato inviato un sollecito ad intervenire, richiesta avanzata lo scorso 07 Aprile, in meriro al rispetto delle direttive del Gruppo FSI volte a garantire ai lavoratori, anche in questa fase, il 100% della retribuzione, attraverso l'integrazione della quota parte non coperta dagli ammortizzatori sociali pubblici utilizzati.    

Mercoledì, Aprile 22, 2020

FSI: Lettera - Mancato rispetto delle direttive Busitalia

In un periodo in cui non solo il Gruppo FSI, ma moltissime aziende, con meritevole sforzo, tentano di tenere in piedi il Paese premiando i dipendenti che continuano a fare il proprio dovere, una società come Busitalia, nata per dare al Gruppo FSI la possibilità di operare anche nel trasporto pubblico locale, oltre a garantire servizi di qualità, perchè non da garanzie standard di eccellenza anche sul fronte dei diritti dei lavoratori?A differenza di tutte le altre società del Gruppo, con Busitalia resta più difficile infatti, aprire un percorso di normali relazioni industriali.

Martedì, Aprile 7, 2020

Comunicato ai lavoratori: piattaforme rinnovo CCNL Attività Ferroviarie e Autoferrotranvieri

In data 13 e 14 novembre la La Segreteria Generale Fast- Confsal e la Segreteria Nazionale SLM FAST-Confsal hanno inviato alle controparti le Linee Guida di Piattaforma per il rinnovo del CCNL Mobilità/AF e CCNL autoferrotranvieri che avviano formalmente il percorso negoziale per il rinnovo dei CCNL

Venerdì, Novembre 15, 2019

IL PERSONALE MOBILE INDAGINE CONOSCITIVA SU SALUTE E RISCHI CONNESSI

Risultati di un questionario per verifi care l’eff ettivo stato di salute di alcune categorie di lavoratori in Trenitalia. La categoria scelta è stata quella dei macchinisti che sono particolarmente esposti a turni gravosi di lavoro e che operano in ambienti con esposizione a rumorosità, vibrazioni, polveri e campi magnetici. Il lavoro presentato è frutto di un’attenta analisi e una faticosa cura nella raccolta e nella elaborazione dei dati al fi ne di fotografare una situazione più realistica possibile.

Martedì, Marzo 28, 2017

COMUNICATO STAMPA FERROVIE, FAST-CONFSAL: “SODDISFAZIONE PER RINNOVO CONTRATTO FS”

[...]Ad annunciarlo sono il segretario generale FAST- Confsal, Pietro Serbassi, e il segretario nazionale FAST-Mobilità, Angelo D’Ambrosio, che hanno espresso “soddisfazione” per l’intesa raggiunta. “Il Contratto FSI – ha spiegato il vicesegretario FAST-Mobilità, Vincenzo Multari - prevede un incremento retributivo di euro 105 a parametro medio, una tantum per il periodo di vacanza contrattuale complessivo di euro 600 a livello C1, sono previste maggiorazioni per le indennità di lavoro domenicale e notturno. Concordato, poi, un premio di risultato in due tranche: 600 euro a gennaio 2017 e 1.500 più eventuale superbonus a luglio”[...]

Sabato, Dicembre 17, 2016

Fs, Serbassi (Fast-Confsal): "Bene il piano, ma quanto ci costa?"

[...]"Il piano - ha spiegato Serbassi - è sicuramente ambizioso. Prevede nel periodo 94 miliardi di investimenti di cui 58 già disponibili. Difficile storcere il naso di fronte a tale spiegamento di risorse. Quello che non convince è il disallineamento tra il principio che guida l'espansione del gruppo, ispirata ad una maggiore integrazione tra le Fs e tutti i settori infrastrutturali e della mobilità attualmente fuori dal perimetro dell'azienda[...]

Mercoledì, Settembre 28, 2016

INFORMATIVA Sul CCNL MOBILITA’/Area AF e Contratto aziendale del Gruppo FS SOSPESA LA TRATTATIVA

[...]Nonostante i notevoli avvicinamenti tra le reciproche posizioni maturati in questi mesi nel corso della trattativa, la ricognizione ha registrato distanze tali da non poter ipotizzare la definizione dell’ipotesi di accordo[...]

Venerdì, Luglio 22, 2016

Lettera aperta all'Amministratore Delegato Ing. Renato Mazzoncini su eccessiva semplificazione lavoro macchinisti e capo treno

 

[...]Non voglio tediarla oltre ma le chiedo di rivedere la sua idea sintetizzata nell’audizione e di manifestarla a tutti i lavoratori delle Imprese ferroviarie e soprattutto di Trenitalia, affinché anche lei possa stabilire quel rapporto sano con tutti i sindacati che hanno permesso quei risultati che orgogliosamente e giustamente ha annunciato alla stampa e che sinceramente le auguro di confermare e migliorare.
Martedì, Aprile 26, 2016

Ventura confermato segretario di FAST Ferrovie Lazio "Tempo scaduto. Serve dialogo, non contrapposizioni"

"La classe dirigente, anche quella sindacale, dovrà saper rispondere alla voglia di cambiamento e di trasparenza che arriva dai cittadini e dalle realtà produttive, assumendosi le proprie responsabilità e facendolo anche in fretta, perché non c’è più tempo da perdere".

Mercoledì, Aprile 6, 2016

Legge 67/2011 sulle attività usuranti... sostanziale fallimento!

[...]Le regole farraginose introdotte dal Ministro Fornero hanno determinato l’inapplicabilità della legge sulle attività usuranti, di per se inadeguata, Difficoltà di accesso per gli autisti del TPL assunti dopo il 31/12/1995, un bluff si rivela l’estensione della normativa al Personale Mobile dei Treni, prevista solo per il lavoro notturno [...]

Lunedì, Novembre 17, 2014

INPS: attività usuranti

[...]Applicazione dei benefici previsti dal D.lgs. n. 67 del 2011 - personale viaggiante e di macchina iscritto al Fondo speciale per il personale dipendente della Ferrovie dello Stato Italiane S.p.A.[...]

Martedì, Marzo 18, 2014

Appalti ferroviari - sciopero Nazionale 22-23 Aprile 2013 del settore pulizie vetture e prestazioni connesse, impianti e locali

Le Segreterie Nazionali hanno proclamato dalle ore 21.00 del giorno 22 Aprile alle ore 21,00 del giorno 23 Aprile 2013, uno sciopero degli appalti ferroviari del settore pulizie vetture e prestazioni connesse , impianti e locali[...]

Lunedì, Aprile 22, 2013

SIGLATA IPOTESI DI INTESA SUL RINNOVO DEL CCNL ATTIVITÀ FERROVIARIE

ADESSO VA DATA APPLICAZIONE DEL CCNL A TUTTI I LAVORATORI DEGLI APPALTI DI SERVIZI FERROVIARI
Accordo completo su www.fastferrovie.it

Giovedì, Giugno 28, 2012
2012-06-28

Comunicato stampa: FAST Confsal con i lavoratori Wasteels

Comunicato stampa: FAST Confsal con i lavoratori Wasteels

[...] La principale impresa pubblica nazionale di trasporto - prosegue Serbassi - non
può continuare a fare orecchie da mercante rispetto alla situazione di centinaia di
famiglie sull’orlo della disperazione [...] 

Giovedì, Giugno 7, 2012
2012-06-07

COMUNICATO STAMPA - Si sta cercando di far passare a Milano quello che non è passato a Roma.

Lo sostiene il Segretario Generale Fast Confsal Pietro Serbassi analizzando lo stato della vertenza relativa ai lavoratori del servizio notte, licenziati a causa della soppressione dei treni notte o dell’affidamento a personale straniero dei servizi notte sulla Venezia-Milano-Parigi[...]

Venerdì, Dicembre 30, 2011
2011-12-30

COMUNICATO STAMPA - Appalti di Trenitalia, licenziamenti a Wasteels, Servirail e RSI

vagone notte

[...]siamo molto più interessati e preoccupati per l’analoga situazione che riguarda un gruppo di circa ottocento lavoratori del settore Accompagnamento Notte di Trenitalia[...]

Mercoledì, Novembre 30, 2011
2011-11-30
Abbonamento a Appalti Ferroviari